premio federale

Su raccomandazione della Commissione federale d’arte, nel 2010 l’Ufficio federale della cultura (UFC) ha attribuito 15 premi federali a istituzioni che si occupano della mediazione nel campo dell’arte e dell’architettura. I premi sono stati assegnati a istituzioni che si sono contraddistinte nel paesaggio istituzionale svizzero per il loro carattere innovativo e la singolarità degli approcci curatoriali.

Complessivamente nel 2010 hanno presentato una candidatura all’UFC 37 istituzioni svizzere. La Commissione federale d’arte, che funge da giuria, ha esaminato le candidature in un procedimento comparativo e ha selezionato le istituzioni cui destinare i premi federali per spazi d’arte 2010.

I nove premi da 20’000 franchi ciascuno sono stati assegnati a:

CAN, Neuchâtel CEC Centre d’édition contemporaine, Geneva
Circuit, Lausanne
Kunst Halle, San Gallen
Kunsthalle, Winterthur
Kunsthaus, Langenthal
Les Complices, Zurich
Les Halles, Porrentruy
Shedhalle, Zurich

I sei premi da 5’000 franchi ciascuno sono stati assegnati a:

1 m3, Lausanne
Corner College, Zurich
Hard Hat, Geneva
i2a istituto internazionale di architettura, Vico Morcote
Lokal-int, Biel
New Jerseyy, Basel

Dal rapporto della giuria:
lo spazio espositivo d’arte e architettura contemporanea di i2a istituto internazionale di architettura di Vico Morcote è premiato per il notevole lavoro di networking e per le prerogative interdisciplinari che si riflettono nel suo programma. Queste qualità in particolare rafforzano la cultura contemporanea assumendo una funzione esemplare nella scena artistica ticinese di questi anni.