la limonaia – mostra

Case milanesi 1923 - 1973

mostra
inaugurazione sabato 30.03.2019
fino al 10.05.2019, Limonaia di Villa Saroli
orari di apertura: martedì – venerdì, 10:00 – 16:00 (eccetto festivi)

In quella stagione dell’architettura milanese che va dal primo dopoguerra all’inizio degli anni settanta, una intensa sperimentazione ha ridisegnato la casa urbana nelle nuove dimensioni della città moderna. L’interesse per gli anni d’oro della architettura milanese, il periodo che va dalle prime sperimentazioni della Ca’ Brütta di Giovanni Muzio alle ultime opere del Moderno negli anni Settanta, è in continua crescita. Studiosi, appassionati, ricercatori girano per Milano alla ricerca delle opere di Terragni, Ponti, Portaluppi, Lingeri, Asnago e Vender, Figini e Pollini, Caccia Dominioni, Bottoni, Gardella, BBPR, Zanuso, Magistretti e molti altri architetti che hanno reso Milano un museo a cielo
aperto del Novecento.

A partire dalla ricerca confluita nel volume, recentemente pubblicato per i tipi di Hoepli, Case Milanesi 1923-1973, la mostra allestita nella Limonaia di Villa Saroli, si propone di mettere in evidenza una selezione di una ventina di case che documenti con caratteri di esemplarità questi gloriosi cinquant’anni. Partendo dal materiale contenuto nel libro, la mostra allestita nella Limonaia di Villa Saroli indagherà gli edifici attraverso fotografie di grande formato e la riproduzione di planimetrie, piante e prospetti degli edifici. Un grande lavoro di studio che, oltre a permettere di cogliere sia i dettagli costruttivi sia le soluzioni abitative, collocherà la stagione milanese nel più ampio contesto dell’architettura del XX secolo. Un viaggio adatto a tutti, uno spunto per scoprire gemme nascoste di una città vicina, che potrà essere facilmente visitata con un altro sguardo.

Come solitamente avviene per le mostre proposte da i2a, anche questa volta la proposta espositiva diventa il fulcro di una serie di attività che si svilupperanno durante i mesi di apertura: è prevista infatti una nuova Passeggiata urbana, la serie di camminate alla scoperta dell’architettura, guidati in questo caso a Milano dalla curatrice della mostra, Orsina Simona Pierini. Ci sarà spazio anche per i laboratori dedicati ai bambini.

L’inaugurazione della mostra coincide con la giornata Open Gallery.

Mostra con il patrocinio della Città di Lugano e del Consolato Generale d’Italia a Lugano

In collaborazione con

fai swiss
hoepli

Sponsor

bauwerk

la limonaia – mostra

I colori e il territorio
Strategie cromatiche in architettura

mostra
inaugurazione venerdì 30.11.2018
fino al 12.02.2019, Limonaia di Villa Saroli
orari di apertura: martedì - venerdì, 9:30 - 15:00 (eccetto festivi)

La nuova mostra che i2a propone nei suoi spazi nasce dalla collaborazione tra Haus der Farbe e l’Università di Edimburgo. Si tratta di un’esposizione indicativa di una metodologia di lavoro sul colore, sugli spazi pubblici, sugli edifici, sulla natura: un modello da seguire?

>maggiori informazioni

crescere con l’architettura

Costruiamo i colori
Bianco: luci ombre e materiali

laboratori creativi
sabato 02.02.2019 e 09.02.2019, ore 14:30 - 16:30
Villa Saroli, Viale S. Franscini 9, Lugano

Siamo pronti per nuove avventure? Questa volta, prendendo spunto dalla mostra Strategie cromatiche in architettura che ospitiamo negli spazi della Limonaia, ci addentriamo nel mondo dei colori!

>maggiori informazioni

dialogo sulla mutazione del territorio 21

I colori in architettura
e nello spazio pubblico

dibattito
martedì 22.01.2019, ore 18.30
Villa Saroli, viale Stefano Franscini 9, Lugano

Il primo Dialogo del 2019 prende spunto dalla mostra Strategie cromatiche in architettura ora ospitata nella Limonaia di Villa Saroli (fino al 12 febbraio) per discutere di cosa significhi la scelta del colore che comporrà la facciata di un edificio e di quali implicazioni ciò abbia nei confronti dello spazio pubblico.

>maggiori informazioni

biennale i2a 2018

Permanenze e metamorfosi del territorio: la società del futuro tra urbanità e natura

incontri e dibattiti
da giovedì 26.04 a sabato 28.04.2018
Villa Saroli, viale Stefano Franscini 9, Lugano

La Biennale i2a 2018 guarda al domani: personalità nel campo della pianificazione, dell’economia, della politica e della cultura delineeranno idee per un possibile futuro. Appuntamento su scala regionale e nazionale con un interesse internazionale, Villa Saroli apre le porte ad esperti del territorio e architetti, nonché al grande pubblico.

>maggiori informazioni